Stampa

Sede sociale:

REGGIO CALABRIA - Via Cardinale Tripepi n. 7

Tel. 0965-894417 * Fax 0965-893559

Internet: http://www.arpocalabria.org e-mail: Questo indirizzo email รจ protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sedi di zona:

LOCRI - Via Roma 180 - Tel. 0964-232753

GIOIA TAURO - Via Nazionale 111, n. 423 *  Tel./Fax  0966-505331 

 

L'ORGANIZZAZIONE

L’ARPO, in sede di Assemblea straordinaria tenutasi il 22 dicembre 2005, si è trasformata in Società cooperativa agricola a mutualità prevalente.

La cooperativa costituisce Organizzazione dei Produttori olivicoli operanti nella Regione CALABRIA, così trasformatasi ai sensi dell’art. 4, comma 4, del decreto legislativo 27 maggio 2005, n. 102, dalla precedente Associazione di produttori olivicoli denominata “ASSOCIAZIONE REGGINA PRODUTTORI OLIO D’OLIVA (A.R.P.O.)” riconosciuta dalla regione CALABRIA con decreto n. 822 del 20 giugno 1984, riconoscimento nel quale la cooperativa subentra ex legge.

La società cooperativa è così denominata:
“ARPO CALABRIA” - “Organizzazione Produttori Olivicoli della Calabria Arpo Società Cooperativa Agricola”.
A seguito della citata trasformazione tutte le aziende già associate storicamente all’Arpo, sono divenute automaticamente socie di Arpo Calabria e ad ognuna è stata intestata una quota del valore nominale di 25,00 euro. Tale azione in caso di recesso non sarà rimborsabile.

Fermi restando gli altri obblighi nascenti dalla legge, evidenziamo che i soci, tra l’altro, sono obbligati:
all’osservanza dello statuto, dei regolamenti interni e delle deliberazioni adottate dagli organi sociali;

  1. ad applicare in materia di produzione, commercializzazione, tutela ambientale le regole dettate dalla cooperativa;
  2. a non aderire, per quanto riguarda le produzioni oggetto dell’attività della cooperativa, ad altri organismi associativi dello stesso settore;
  3. a mantenere il vincolo associativo per almeno un triennio e, ai fini del recesso, osservare il preavviso di almeno sei mesi dall’inizio della campagna di commercializzazione.

Nel rispetto dello scopo mutualistico e conformemente alla propria natura di organizzazione di produttori olivicoli, ARPO CALABRIA si propone di ovviare alle carenze strutturali in materia di offerta e immissione nel mercato, di valorizzare la produzione rappresentata e di partecipare alla programmazione agricola regionale.
In particolare la società persegue, tra gli altri, i seguenti fini istituzionali:
 

  • a) assicurare la programmazione della produzione dei soci e l’adeguamento della stessa alla domanda, sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo;
  • b) concentrare l’offerta e commercializzare la produzione dei soci;
  • c) partecipare alla gestione amministrativa del mercato ovvero delle crisi di mercato;
  • d) ridurre i costi di produzione e stabilizzare i prezzi alla produzione;
  • e) assicurare la trasparenza e la regolarità dei rapporti economici con gli associati nella determinazione dei prezzi di vendita dei prodotti;
  • f) fornire ai soci assistenza per l’esercizio di una razionale ed economica attività nel settore delle produzioni olivicole, anche mediante l’attuazione di servizi comuni;
  • g) orientare la produzione dei soci nell’ottica della domanda dei consumatori, sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo;
  • h) valorizzare e promuovere la qualità dei prodotti.

Per lo svolgimento della propria attività, tra l’altro, può:
 

  • adottare regolamenti e programmi vincolanti per tutti i soci in materia di programmazione delle produzioni e di commercializzazione;
  • commercializzare l’olio di oliva, le olive e altre produzioni agricole dei soci, secondo modalità proposte dagli amministratori e in attuazione alle linee guida indicate dall’assemblea;
  • promuovere o partecipare ad iniziative dirette alla riduzione dei costi di produzione;
  • realizzare e gestire sistemi di qualità e di rintracciabilità di filiera;
  • organizzare servizi e fornire mezzi tecnici utili all’attività dei soci;
  • acquistare, prendere a nolo ed a leasing macchine ed attrezzature per essere impiegate nelle strutture della cooperativa ovvero nelle aziende condotte a qualsiasi titolo dai singoli soci;
  • agevolare l’accesso dei soci a crediti, contributi, fondi e qualsiasi altra provvidenza per ristrutturare o adeguare gli impianti e le strutture di commercializzazione, nonché per la vendita e lo stoccaggio delle produzioni.
CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE
Presidente De Marco Rocco
   
Vice Presidente Alessio Domenico
   
Consiglieri Adornato Salvatore
  Buccisano Vincenzo
  Lupini Antonino
  Luci Francesco
  Puntoriero Antonio
   
Direttore Barbieri Alberto